Come funziona Windows Vista Backup

Interessante il backup integrato (e super semplificato rispetto a NTBackup) su Windows Vista.

Il backup viene eseguito automaticamente nel drive o network share specificato nel seguente percorso: \[computer name]\Backup Set [datetime]\… in file ZIP (si, ZIP!).
I file non sono crittografati, ne’ si può scegliere di crittografarli, ma le cartelle usate vengono ACL-downate (ovvero vengono tolti i permessi alla cartella). Questo per evitare che uno si dimentichi la password e rimanga “fucked up”.

Purtroppo, grave pecca, il backup non supporta i file crittografati con EFS, cioe’ non ne fa il backup.
Il backup integrale di Windows (generato su file VHD, standard per MS Virtual PC) si.

I backup effettuati sono incrementali. Viene usato lo schema riportato nella figura qui sotto (fonte MSDN) per determinare se continuare con un incrementale o ripartire da zero: